Perchè non sono riuscito mai a nuotare ho deciso di volare. Per Bert Theis
FM Centro per l'Arte Contemporanea - via Piranesi 10 Milano

Per mantenere viva e approfondire l’eredità artistica di Bert Theis, Isola Art Center in collaborazione con FM Centro per l'Arte Contemporanea e NABA Nuova Accademia di Belle Arti organizza, in sedi diverse, una serie di eventi che, nell’arco di due giorni, 10 e 11 novembre, vedranno incontri con approfondimenti teorici, esposizioni e possibilità di ritrovo, coinvolgendo tutti coloro che hanno conosciuto l'artista.

Per l’occasione si terranno lectures da parte di studiosi, curatori e direttori delle più importanti esposizioni internazionali e istituzioni museali che hanno avuto la possibilità di collaborare a stretto contatto con Bert nel corso della genesi e realizzazione di alcune delle sue opere più note (Potemkin Lock, 1995, Biennale di Venezia; Philosophical Platform, 1997; Skulpture.Projekte Münster; Dialectical Leap, 1998, Manifesta 2 Luxembourg-Treviri; European Pentagon. Safe & Sorry Pavilion, 2007, Place de l'Europe Lussemburgo). Le lectures affronteranno gli elementi teorici e critici più rilevanti delle opere di Bert, nonché la loro importante rilevanza per l’attualità, sottolineando il profondo legame alla base del suo lavoro tra un approccio filosofico rigoroso e una pratica artistica capace di confrontarsi con i temi politici e sociali del suo tempo. Così come il suo impegno attivo, sempre attraverso l’arte, nel coltivare utopie concrete in contesti reali quali, ad esempio, Isola Art Center, Isola Pepe Verde e RiMaflow. Sarà approfondito anche il profondo rapporto tra Bert e le nuove generazioni di artisti che con lui hanno potuto collaborare nell’ambito di esperienze come quella di Isola Art Center, ed anche il suo approccio all’insegnamento e il rapporto con i suoi studenti. Una serie di eventi più informali saranno invece mirati a ricordare la figura di Bert attraverso una serie di interventi e testimonianze di chi lo ha conosciuto, ma anche per discutere, confrontarsi e riflettere insieme su come far germogliare i semi da lui piantati mantenendo viva la sua importante eredità.


PROGRAMMA

VENERDÌ 10 NOVEMBRE 2017


ore 14-17
✸ FM Centro per l'Arte Contemporanea - Sala Carroponte
Giornata di studi con la partecipazione di Christian Bernard / Piero Gilardi / Enrico Lunghi / Gerald Raunig / Marco Scotini / Tiziana Villani.

L’incontro sarà preceduto da un focus a cura di Elvira Vannini su OperaViva Magazine, con approfondimenti a corredo di tutto l’evento

ore 19
✸ Federico Bianchi Contemporary Art (via Carlo Imbonati 12, 20159 Milano)
Opening della mostra a cura di Angelo Castucci per Isola Art Center con lavori di artisti delle nuove generazioni che hanno interagito con Bert Theis nell’ambito dell’esperienza di Isola Art Center.
Barbara Barberis / Fabrizio Bellomo / Kristina Borg / Paolo Caffoni / Serio Collective / Marco Colombaioni / Irene CoppolaGiuseppe Fanizza / Edna Gee / Valentina Maggi Summo / Sara Marchesi / Renk Ozer / Pierfabrizio Paradiso / Edith PoirierLuca Pozzi / Matteo Rubbi / Mirko Smerdel / Camilla Topuntoli / santomatteo / Fernanda Uribe


SABATO 11 NOVEMBRE 2017


ore 11-13
✸ FM Centro per l'Arte Contemporanea - Sala Carroponte
Seconda parte e chiusura della giornata di studi con Hou Hanru / Evelyne Jouanno / Marco Senaldi
ore 13-17
Pranzo a cura di Isola Pepe Verde con talk, proiezioni, testi e altri contributi di artisti, amici, attivisti, curatori, studiosi e studenti


ore 18
✸ RiMaflow (via Boccaccio 1, 20090 Trezzano sul Naviglio)
Evento conclusivo con inaugurazione della nuova sala conferenze dedicata a Bert Theis presso la fabbrica recuperata RiMaflow.

Inaugurazione Sala Utopia con lavori nati dalla collaborazione tra Isola Art Center e RiMaflow di Edith Poirier, Barbara Barberis, Serio Collective e Nikolay Oleynikov
Brindisi e visite guidate a cura di RiMaflow
Spaghettata e DJ-set

HTML 4.01 Valid CSS Pagina caricata in: 0.034 secondi - Powered by Simplit CMS