Michele Zaza.
Opere/Works 1970–2016
A cura di Elena Re
FM Centro per l'Arte Contemporanea - via G.B. Piranesi, 10 Milano

FM Centro per l’Arte Contemporanea ha invitato la Galleria Giorgio Persano, che presenta la mostra MICHELE ZAZA. Opere/Works 1970–2016 curata da Elena Re.

Questa importante esposizione attraversa i passaggi salienti della ricerca espressiva di Zaza, a partire dagli esordi fino al più attuale contributo. L’idea curatoriale è quella di sottolineare la centralità dell’artista, con un percorso che si proietta nel tempo presente.

Da un’opera all’altra, ciò che si mette in luce è la forza poetica di Zaza: il desiderio di sovvertire l’opacità del quotidiano, e formulare un mondo in cui l’individuo esprime la sua libertà attraverso la possibilità di immaginare, di auto-progettarsi, vivendo il proprio corpo come territorio di scoperta e di continua rigenerazione.

Oltre a un ampio numero di opere, la mostra propone anche una ricca selezione di scritti, progetti e documenti provenienti dall’Archivio dell’artista. Tanto che questa personale di Michele Zaza è in sostanza un vero e proprio approfondimento – in linea con l’offerta culturale che la mostra L’Inarchiviabile/The Unarchivable ha messo in moto.

Inaugurazione 26 ottobre 2016 alle ore 18 

Apertura dal 27 ottobre al 23 dicembre 2016

da mercoledì a sabato

14-19.30 e su appuntamento

 

 

Comunicato Stampa

morefacebook,twitter,google,email,mailto,print,arto,vkontakte,surfpeople
HTML 4.01 Valid CSS Pagina caricata in: 0.036 secondi - Powered by Simplit CMS