Presentazione mostra Il Cacciatore Bianco / The White Hunter. Memorie e rappresentazioni africane
Festival del Cinema Africano - Festival Center, Casa del Pane, Casello Ovest di Porta Venezia Milano

Domenica 26 marzo 2017, nell'ambito del 27° Festival del Cinema Africano, d'Asia e America Latina di Milano, viene presentata in anteprima la mostra "Il Cacciatore Bianco / The White Hunter. Memorie e rappresentazioni africane" (31.03 - 06.06.2017) che inaugura il 30 marzo presso FM Centro per l'Arte Contemporanea.
Intervengono: Tania Gianesin (direttore di Fondazione lettera27), Gigi Pezzoli (africanista e collezionista), Marco Scotini (curatore della mostra e direttore artistico di FM Centro per l'Arte Contemporanea).

Con oltre 30 artisti contemporanei e altrettanti anonimi artisti tradizionali per più di 150 opere, Il Cacciatore Bianco/The White Hunter presenta un percorso articolato sulle forme di rappresentazione e di ricostruzione della memoria e della contemporaneità africane, attraverso lavori provenienti - oltre che dalla Fondation Cartier pour l’art contemporain di Parigi - dalle maggiori collezioni private italiane e da raccolte archivistiche sulla storia coloniale italiana. Gli artisti si posizionano in una cartografia quasi completa del continente africano, attraverso 15 nazioni diverse: Tunisia, Algeria, Mali, Senegal, Sierra Leone, Costa D’Avorio, Ghana, Benin, Nigeria, Camerun, Congo, Kenya, Mozambico, Madagascar, Sudafrica.

HTML 4.01 Valid CSS Page loaded in: 0.033 - Powered by Simplit CMS